BrandMemo Innova et Bella su Facebook Innova et Bella su Twitter

Home >> Sponsor Arbitri Figc
i-b_linea_img

Sponsor Arbitri Figc

Innova et Bella ha coordinato il progetto di sponsorizzazione degli arbitri di calcio italiani tra la Federazione Italiana Giuoco Calcio e Eurovita Assicurazioni.

Dalla stagione 2015-16 Eurovita Assicurazioni diventa così il nuovo sponsor ufficiale dell’Associazione Italiana Arbitri, fasciando con il proprio logo le maglie degli oltre venticinquemila arbitri italiani.

L’operazione di sponsorizzazione arbitrale riflette il valore dello sport più popolare del nostro paese, comunicando direttamente il brand Eurovita Assicurazioni a oltre un milione di praticanti sportivi e ai loro 20 milioni di appassionati spettatori.

Il Progetto prevede la sponsorizzazione delle diverse attività dell’Associazione Italiana Arbitri, la visibilità Eurovita sulla maglia e sull’abbigliamento tecnico arbitrale in oltre 600.000 partite ufficiali della Lega A, Lega B, Lega Pro e Dilettanti.

L’operazione di sponsorizzazione coordinata da Innova et Bella garantisce grazie allo sponsor Eurovita nuove risorse destinate a rafforzare la grande macchina organizzativa dell’AIA. 

Organizzata in oltre 200 sezioni distribuite sull’intero territorio nazionale, l’Associazione Italiana Arbitri designa ogni settimana oltre 15.000 arbitri a dirigere più di 600.000 gare ufficiali all’anno.

Gli arbitri italiani in attività nel 2015 sono oltre 25.000, di cui oltre 1.500 sono le donne. Gli arbitri più giovani, nella fascia 16/18 anni sono circa 3.000, e rappresentano il 13% del totale. La fascia 19/25 anni costituisce il segmento più numeroso, con oltre 11.000 arbitri a rappresentare oltre il 45% della categoria. La fascia 26/35 anni con oltre 7.000 arbitri sono il 29% dell’insieme, mentre gli arbitri più esperti, nella fascia 36/45 anni, sono circa 3.000, rapprentando il 12% del totale.

L’accordo di sponsorizzazione degli arbitri di calcio, è stato presentato il 16 luglio 2015 nel corso di una conferenza stampa dedicata alla quale sono intervenuti il presidente della FIGC Carlo Tavecchio, l’amministratore delegato di Eurovita Assicurazioni Andrea Battista, il presidente dell’Associazione Italiana Arbitri Marcello Nicchi, il direttore generale della Federcalcio Michele Uva, e gli arbitri internazionali Daniele Orsato, Gianluca Rocchi e Paolo Tagliavento.

Siamo felici - ha commentato il presidente della FIGC Carlo Tavecchio - di accogliere Eurovita Assicurazioni tra i nostri partner. L’accordo garantirà nuove importanti risorse finanziarie da reinvestire nel sistema e conferma il lavoro che stiamo portando avanti per la valorizzazione dell’intero patrimonio sportivo della Federazione, di cui gli Arbitri rappresentano un elemento fondante.

Andrea Battista, amministratore delegato di Eurovita Assicurazioni, ha aggiunto: “La nostra è una compagnia di bancassicurazione italiana con una missione: offrire ai clienti le assicurazioni migliori, le più semplici. Negli arbitri italiani riconosciamo gli stessi valori che poniamo alla base del nostro lavoro: la tensione per l’eccellenza, l’indipendenza e il rispetto delle regole. Ringraziamo la FIGC, l’AIA e tutti i trentamila arbitri italiani che dalla prossima stagione saremo orgogliosi di considerare i nostri ambasciatori nel mondo del calcio

Il presidente dell’AIA Marcello Nicchi si è detto “grato e onorato che il valore degli arbitri italiani sia riconosciuto e apprezzato da uno sponsor prestigioso come Eurovita Assicurazioni. Siamo felici di aver trovato in loro il partner ideale.”

Eurovita Assicurazioni S.p.A. (“Eurovita”)
Eurovita è una compagnia di bancassicurazione italiana specializzata nella distribuzione di polizze vita tramite le reti di banche territoriali e indipendenti. La missione della compagnia è offrire alle banche e ai loro clienti le migliori soluzioni assicurative per rispondere, in maniera efficiente, ai bisogni personali di protezione, sicurezza e rendimento di ogni singolo cliente (famiglie, imprese e le stesse banche distributrici). L’offerta Eurovita comprende una vasta gamma di polizze vita suddivise in quattro aree: Protezione, Previdenza, Risparmio e Investimento. Nell’ultimo esercizio Eurovita ha sviluppato una raccolta premi di 589 milioni di Euro, con una crescita dell’84% sull’anno precedente, mantenendo un eccellente valore di solvibilità pari al 155%. La compagnia è controllata dal fondo di investimento indipendente JC Flowers - che detiene una quota del 78,2% - e annovera gli istituti bancari partner tra i principali azionisti. La sede e la direzione di Eurovita sono basate a Roma, dove lavorano in squadra un centinaio di professionisti della bancassicurazione coordinati dall’amministratore delegato Andrea Battista.

Federazione Italiana Giuoco Calcio (“FIGC”)
La FIGC, fondata nel 1898, è la Federazione Sportiva affiliata al CONI avente lo scopo di promuovere e disciplinare l’attività del giuoco del calcio in Italia conciliandone la dimensione professionistica ed economica con la sua dimensione dilettantistica e sociale.
Fanno parte della Federazione le Leghe, alle quali è demandata l’organizzazione dei campionati professionistici (Lega Serie A, Lega Serie B e Lega Pro) e dilettantistici, compresi quelli di calcio a 5 e calcio femminile (Lega Nazionale Dilettanti), l’Associazione Italiana Arbitri, le Componenti Tecniche (Associazione Italiana Calciatori e Associazione Italiana Allenatori Calcio), il Settore Tecnico e il Settore Giovanile e Scolastico. Con circa 1.350.000 tesserati nel 2013-2014, di cui oltre un milione calciatori, quasi 250.000 dirigenti, 35.000 arbitri e più̀ di 20.000 tecnici registrati, il calcio si conferma lo sport più popolare e più seguito in Italia.

Associazione Italiana Arbitri (“AIA”)
L’AIA è l’associazione che, all’interno della FIGC, provvede al reclutamento, alla formazione, alla gestione tecnica, associativa e disciplinare degli arbitri di calcio italiani. L’AIA conta circa 35.000 associati che partecipano attivamente alla vita sociale e sportiva di 210 Sezioni distribuite su tutto il territorio italiano e organizzate in 20 Comitati regionali. I 27.000 arbitri italiani garantiscono la regolarità tecnica e sportiva di circa 600.000 gare ufficiali organizzate dalla FIGC e dalle sue Leghe durante ciascuna stagione sportiva, con una media di oltre 15.000 designazioni a settimana. Gli arbitri italiani sono riconosciuti tra i migliori al mondo, come testimoniano i 36 arbitri internazionali (il più alto numero in Europa) e la scelta di affidare a 2 rappresentanti dell’AIA la direzione di 2 delle ultime 4 finali della Coppa del Mondo FIFA.

Innova et Bella (“I&B”)
Innova et Bella è la società di consulenza strategica focalizzata sui processi di innovazione e competizione. Il suo nome è composto da due termini latini. Innova (imperativo del verbo innŏvāre: innovare) e Bella (imperativo del verbo bellāre: guerreggiare, competere). Innovazione e competizione definiscono i valori di Innova et Bella, la sua visione e la sua missione, le sue passioni e le sue competenze, le sue pratiche e i suoi servizi. Fondata il 21 giugno 1985, I&B annovera oggi fra i propri clienti imprese, banche, società finanziarie e assicurative, enti pubblici, fondazioni e associazioni no profit, organizzazioni pubbliche e private di ogni nazionalità. Nell’ambito dei progetti di co-marketing e di sponsorizzazione sportiva I&B ha ideato e coordinato diversi progetti di rilevanza internazionale.







 

© 2017 - I&B - Privacy